Questione di Stile


COMUNICATO UFFICIALE QdS “Disinformazione locale”
18 marzo 2010, 11:28
Filed under: Archivio comunicati e volantini

“DISINFORMAZIONE LOCALE”

Maggio 2008

10-05-08 Stando a quanto riportato nella testata “ Corriere di Viterbo”, dei giorni 7 e 8 Maggio 2008 , teniamo a controbattere vere e proprie farneticazioni.Volendo anche appurare che questi ragazzini abbiano citato il nostro gruppo,che tra l’altro non è un’associazione di estrema destra,ma un gruppo Ultras,chiamato Questione di Stile,non Questioni come riportato nel giornale inanzitutto,affermiamo categoricamente,che non ne fanno assolutamente parte (vista anche la giovane età) e chiunque frequenti abitualmente lo stadio può confermarlo.Molti ragazzi,usano il nostro nome per farsi “grandi” e compiere atti di bullismo,ma non sono assolutamente riconducibili alla nostra attività al seguito della Viterbese Calcio.Teniamo inoltre a precisare che nel nostro gruppo non esiste alcun rito di iniziazione,questa è una vera e propria assurdità,di fatti nel direttivo del QdS vi sono anche ragazzi che non hanno capelli rasati.Siamo stanchi di questa strategia dell’allarmismo che sfrutta tali episodi(peraltro inconsulti e da condannare) per colpevolizzare interi movimenti e gruppi estranei alla vicenda.Basterebbe un po’ di buon senso per capire che un gesto isolato di adolescenti non può essere ascrivibile ad una compagine come la nostra,che comprende esponenti tra i 20 e i 40 anni.Inoltre ci siamo altamente stufati di dover apprendere dai giornali questioni che ci riguardano totalmente prive di ogni fondamento che mettono  a rischio,se già non hanno compromesso,la reputazioni degli appartenenti al nostro gruppo.Se ne sono dette di tutti i colori dalla nostra nascita ad oggi e ce ne siamo sempre altamente sbattuti oppure se c’era da prendersi delle responsabilità non ci siamo mai tirati indietro sempre per il bene di Viterbo.Ma quando si supera il limite,è bene mettere in chiaro alcune vicende e soprattutto perché non abbiamo la minima intenzione di dover ogni volta replicare a giornali e giornalisti il nostro pensiero,anche perché reputiamo questi come un mestiere infame che si guadagna da vivere inventando storie fantastiche e strumentalizzando noi ultras (e non solo) solo per vendere qualche copia in più.Speriamo che questa sia la prima e l’ultima volta che dobbiamo avere a che fare con queste testate anche perché abbiamo cose molto più importanti a cui pensare.Il nostro non è un’avvertimento,ma un atto dovuto in base alle menzogne che si sono protratte nei nostri confronti in questi giorni.

Annunci

Lascia un commento so far
Lascia un commento



Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: