Questione di Stile


COMUNICATO UFFICIALE “La Viterbo Ultras per l’Abruzzo”
18 marzo 2010, 12:24
Filed under: Archivio comunicati e volantini

“LA VITERBO ULTRAS PER L’ABRUZZO”

Stagione 2008/09

13-04-09 Come già preannunciato nelle settimane precedenti, da domenica 3 maggio la Questione di Stile ha indetto una raccolta fondi per dare una mano all’ormai tristemente nota popolazione abruzzese. Oltre ad essere ormai presenti dal 13 aprile sul campo base di Poggio Picenze, abbiamo deciso di adoperarci per un’ iniziativa che sin dal momento che ne siamo venuti a conoscenza non abbiamo esitato a contribuirne. Nei giorni immediatamente successivi alla vicenda, sappiamo tutti che la maggior parte delle opere d’arte, gli asili e gli istituti pubblici si sono dovuti abbandonare in attesa che vengano ricostruiti ed è proprio per questo che i Red Blue Eagles, il gruppo principale della curva Aquilana, ha aperto un conto corrente bancario sul quale verranno addebitate tutte le donazioni delle persone che collaboreranno all‘ iniziativa che ha preso il via da dieci giorni ma ha già coinvolto tantissime tifoserie che pur portando avanti altri progetti per l’ Abruzzo hanno deciso di intraprendere anche questa sicuri di fare una importantissimo gesto per la rinascita di questa splendida provincia.

Questi fondi verranno interamente utilizzati per la ricostruzione di monumenti e scuole, considerate al momento le piu’ grandi perdite che questa tragedia ha portato, per via dell’ importanza storica che hanno e per la mancanza di un’ istituto nel quale i bambini possano ritornare a studiare e a stare in compagnia, il primo vero passo verso il ritorno alla normalità.

Per la raccolta abbiamo organizzato a partire dal match di domenica, nello stesso banchetto che da ormai due mesi è presente dalle 13:00 alle 14:30 all’ esterno dello stadio per l’ iniziativa a favore dell’ associazione giovani diabetici, verrà posto un “cipignolo” che consentirà a tutti coloro che volessero ad effettuare una donazione. Tutto questo verrà prolungato fino all’ ultima giornata del campionato di domenica 17 maggio sperando di riuscire ad alzare una cospicua somma che verrà interamente devoluta alla tifoseria Aquilana tramite ricarica del conto corrente che ci è stato da loro consegnato, che come già spiegato servirà solo ed unicamente per questi progetti storico-culturali sui quali verrà posta una targa che riconoscerà i meriti di tutte le tifoserie che hanno contribuito alla ricostruzione di questo pezzo di storia Italiana.

Pur essendo fondamentale la donazione economica al momento ci sono tante altre cose che potrebbero servire, e infatti per chiunque volesse aiutare questa popolazione donando materiale di prima necessità ci siamo mobilitati per permettere a chi abbia qualcosa a disposizione della lista sottostante, di poter tranquillamente consegnarlo in queste ultime due giornate di campionato sempre all’ esterno dello stadio oppure alla nostra nuova sede di C.P.I situata in via San Luca(centro storico). Per mettere in piedi questa raccolta ci siamo accordati con la Protezione Civile di Viterbo, l’unico ente che puo’ spiegare bene quale sia il materiale realmente utile al momento nei luoghi disastrati e infatti ci è stato consegnato questo elenco di attrezzi che verranno utilizzati dai volontari impiegati negli scavi delle macerie e alla manutenzione dei campi di accoglienza.[Lista materiale: pale, picconi, attrezzi a mano, carriole, torce elettriche, gruppi elettrogeni, buoni carburante, scaffali metallici].

Quindi sia facendo beneficenza in denaro che regalando degli indispensabili attrezzi da lavoro, permetteremo con un piccolo gesto di poter riacquistare, alle vittime di questa tragedia, un pezzo di vita “normale”.

Fieri di poter contribuire a questa iniziativa confidiamo nel cuore della nostra città che ha sempre dimostrato grande attaccamento ai nostri connazionali che si sono trovati in difficoltà, soprattutto perché molti dei nostri concittadini ricordano perfettamente il disastro del terremoto di Tuscania del 1971 che provocò 31 morti, quindi consapevoli del terrore che provocano queste cause naturali la nostra gente non ha mai esitato nel poter aiutare chi soffre veramente, come del resto l’intero popolo Italiano che ha il pregio di essere generoso e volenteroso. Quindi aspettando con trepidazione che la maggior parte degli sfollati possa tornare nelle loro abitazioni, cercheremo in tutti i modi possibili fino all’ ultima persona rimasta senza casa, di contribuire alla rinascita di questo splendido e caratteristico territorio.

La comunicazione dell’ intera cifra raccolta verrà pubblicata al termine dell’ iniziativa insieme alla ricevuta della somma devoluta alla Banca di Credito Cooperativo di Roma agenzia di Sassa (L’Aquila) e quindi martedi’ 19 maggio sulle maggiori testate giornalistiche locali.

Oppure per chi vorrà essere presente effettueremo la conta dell’ incasso al termine dell’ ultima partita casalinga di campionato contro il Tavolara domenica 17 maggio, all’ ingresso dell’entrata principale dello stadio dove verrà allestito un piccolo rinfresco organizzato appositamente per la conclusione di tutte le iniziative di solidarietà che il nostro gruppo ha intrapreso durante il corso della stagione.

Annunci

Lascia un commento so far
Lascia un commento



Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: