Questione di Stile


LA VITERBO ULTRAS PER L’ABRUZZO
16 marzo 2010, 19:48
Filed under: Oltre il 90°

COMUNICATO UFFICIALE

13-04-2009 In seguito al tragico terremoto che ha colpito la popolazione abruzzese, a  nome della Questione di Stile, ci siamo mobilitati per la raccolta di beni di prima necessità, al momento l’unica fonte di sostegno per le vittime, che dopo la scorsa notte hanno perso la casa e purtroppo nel peggiore dei casi anche un familiare, ritrovandosi dopo anni di sacrifici in un campo accoglienza.

Ed è per questo che non siamo riusciti a stare a guardare, soprattutto abbiamo l’obbligo morale di aiutare i nostri connazionali quando accadono vicende come queste, anche perché siamo sicuri che trovare beni primari come acqua, generi alimentari a lunga conservazione, coperte, latte in polvere, sapone, shampoo, scarpe ed abiti nuovi ed usati, non è un peso per nessuno.

Cio’ che ci preme sottolineare è il valore che noi diamo quotidianamente a questi oggetti, ovvero non ci rendiamo conto quanto siano importanti perché non sono mai mancati, ma in questo momento per le vittime tutto questo li rende felici di poter, anche se in questa tragica situazione, non rinunciare a tutto cio’ che nella vita di tutti i giorni è essenziale per chiunque, mangiare lavarsi e dormire. Abbiamo deciso di adoperarci immediatamente per l’iniziativa visto che i tempi stringono e il bisogno è tanto, quindi a differenza di molti, abbiamo deciso di effettuare la raccolta con un veloce passaparola che in pochi giorni, tra amici e familiari, ha riscosso un grande successo dimostrando ancora una volta come la nostra grande “famiglia” quando si tratta di aiutare chi è in difficoltà non esita a contribuire. Il primo ricavato della raccolta verra’ consegnato personalmente al campo base dell’ associazione Casa Pound nelle zone terremotate domenica 13 aprile.

Per fortuna in questi giorni in Italia sono molte le associazioni come altrettante le tifoserie, che si sono mobilitate per rendere a questa popolazione la vita un po’ meno dura, ed è proprio per questo che tutto cio’ non deve cessare, perché ora è facile con il ricordo della tragedia ancora molto fresco, ma è proprio una volta passato questo periodo che dobbiamo dimostrare di non aver dimenticato. Purtroppo in altri casi simili, le popolazioni colpite da terremoto ancora aspettano una degna sistemazione, abitando da anni in container, addirittura da decenni; speriamo che le vicende passate servano da esempio agli addetti ai lavori che le opere di ricostruzione devono partire immediatamente, collaborando con altre nazioni in caso di bisogno, ma che possono aiutarci stanziando fondi illimitati necessari a far ritornare L’Aquila e dintorni l’importante territorio che è sempre stato.

Proprio per questo anche noi nel nostro piccolo, contribuiremo in maniera costante a questa ricrescita, continuando ad organizzare raccolte di acqua e beni primari, fino a che non ci sarà la possibilità di recarsi nei luoghi disastrati per dare una mano personalmente e non solo per consegnare il materiale. Questa attività di volontariato potrà iniziare terminata la ricerca dei dispersi, perché in questi primi giorni serve solamente gente esperta e preparata che collaborando con la protezione civile e gli altri enti, si adopera in azioni di soccorso. Quindi per ora chiunque abbia qualcosa da donare o intenzione di rendersi utile puo’ contattarci al nostro indirizzo e-mail (qdsviterbo1908@gmail.com), oppure consegnare il materiale direttamente alla nostra nuova sede di Casa Pound Viterbo situata in Via San Luca(centro storico).

Speriamo che questa volta le vittime non debbano soffrire ulteriormente, ma tornare il prima possibile al loro stile di vita quotidiano, e per raggiungere questo non c’è bisogno di tante parole ma solo di fatti, progetti concreti e immediati, che con l’aiuto del tempo riusciranno a colmare quel vuoto, morale e naturale, che questa tragedia ha creato.

Annunci

Lascia un commento so far
Lascia un commento



Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: